Mondo di combattimento: 6 modalità che aiutano nello sviluppo fisico e mentale

Jiu jitsu, boxe, karate, taekwondo, Krav Maga ... Sempre più accademie di combattimento accolgono nuovi studenti in cerca di sport che offrano benessere fisico e mentale, oltre alla disciplina. Indipendentemente dalla modalità, queste attività sono note per aggiungere forza e rilassamento, migliorando notevolmente le sensazioni di stress e autostima così comuni nella vita di tutti i giorni. Scopri di più sul mondo dei combattimenti, sulle loro peculiarità e sui vantaggi di ogni pratica!

Le note arti marziali, un insieme di combattimenti dall'Oriente, sono diventate pratiche molto comuni, essendo considerate, oltre alle tecniche di combattimento e all'autodifesa personale, un'ottima terapia, adatta a persone di tutte le età che necessitano di maggiore equilibrio e concentrazione. Secondo il professor Oscar "Bacon", cintura nera del team Game Fight Brazilian Jiu-Jitsu, questi combattimenti possono portare diversi benefici, essendo una pratica di estrema efficacia per la salute:

"Il jiu-jitsu, ad esempio, ci porta diversi vantaggi, oltre alla qualità della vita e alla conoscenza tecnica di un'arte marziale, come strumento di autodifesa, oltre alle questioni di autocontrollo e sviluppo dell'autostima, della disciplina, della determinazione, del fare i nuovi amici aiutano ancora ad alleviare lo stress quotidiano ", spiega il professore che sottolinea quando possiamo introdurre la lotta nella nostra vita quotidiana:

"L'età migliore per iniziare è la tua età attuale, prima è meglio è. Per i bambini, a seconda della qualifica tecnica dell'insegnante, dai 3 ai 6 anni, possono svolgere attività ricreative e dai 7 anni è più facile lavorare lo sviluppo nella lotta ", completa il professionista.

Incontra 7 tipi di combattimenti e i loro vantaggi

1 - Jiu Jitsu: è noto anche come "gioco degli scacchi umani", proprio perché è un'arte marziale che funziona con ragionamento logico e intelligenza, la pratica è direttamente collegata ad un'evoluzione mentale e psicologica, fungendo da strumento di mantenimento e sviluppo carattere, autocontrollo, equilibrio mentale, comprensione della gerarchia e rispetto. "Il mantenimento di questi valori avviene quotidianamente attraverso la formazione e la gentile dottrina dell'arte", analizza il professor Oscar.

2 - Pugilato: lo sport classico è uno dei combattimenti più ricercati oggi. Una pratica che prima era dominata dagli uomini, oggi accoglie migliaia di donne che cercano una migliore coordinazione motoria, oltre alla difesa personale, rafforzamento dei muscoli, miglioramento del sistema cardiovascolare e sollievo da stress e ansia. Lo sport è scelto da chi vuole dimagrire e avere un fisico sano.

3- Judo: di origine giapponese, il judo aiuta anche nello sviluppo del corpo, dell'equilibrio, dell'agilità e della velocità. Come altri sport, lo sport agisce anche nell'area mentale, rafforzando la solidarietà, il rispetto per gli altri e l'umiltà. Lo sport è fondamentale per la disciplina e anche per la flessibilità del corpo.

4 - Karate: lo sport aiuta a sviluppare la pazienza, la spiritualità e la concentrazione. Oltre a rafforzare i muscoli e la coordinazione motoria, creando resistenza e anche giovando al nostro corpo, prevenendo lo sviluppo di malattie e malattie. La pratica è nota per trasmettere pace, serenità e autocontrollo.

5 - Taekwondo: L'azione principale di questo sport è il calcio, motivo per cui è fondamentale sviluppare gli arti inferiori, migliorare la loro resistenza e fornire equilibrio. Inoltre il Taekwondo migliora la salute cardiovascolare e come tutta l'attività fisica praticata regolarmente, rende il corpo più sano e libero da malattie.

6 - Krav Maga: La tecnica israeliana è ottima per rafforzare i muscoli, migliorare il condizionamento fisico, oltre ad agire nei settori dell'agilità, della resistenza e della forza del nostro corpo. Il Krav Maga è noto per avere risposte rapide e oggettive nelle sue azioni, quindi è considerato autodifesa e non arte marziale.

OBS: Vale la pena menzionare l'impotenza di controllare la qualifica dell'insegnante, per qualsiasi modalità, che insegnerà le lezioni ai tuoi figli, controllare se sono registrati in qualche federazione, e da quale scuola provengono, quali sono i loro riferimenti, ecc.

* Il professor Oscar è cintura nera del team Game Fight Brazilian Jiu-Jitsu, guidato da Mestre Vinicius Amaral e mette a disposizione il sito web o il social network della sua squadra per rispondere a domande e curiosità: Oscar Lino Bacon GFbjj