Mix di semi oleosi: mandorle, noci e castagne insieme! Quali sono i vantaggi?

Prodotto consigliato

Taeq Uvetta Biologica 200g

Taeq Uvetta Biologica 200g

Pulsante di consegna Pão de Açúcar

Castagne, noci, mandorle, pistacchi ... Tutti insieme e mescolati, che ne dici? Questo è il "mix" di semi oleosi, quindi perfetto per spuntini e aperitivi in ​​diversi momenti della giornata. Oltre al gusto, che soddisfa anche i palati più esigenti, la combinazione di questi ingredienti rende il cibo un incredibile alleato per la salute! Scopri i benefici di questa sinergia alimentare e scopri i modi migliori per consumare questa delizia in una routine equilibrata!

Associati a grandi benefici per la salute - i semi oleosi sono importanti fonti di omega 3 - quando miscelati, i loro nutrienti aumentano ancora di più. Tant'è che costanti studi in ambito food mettono in luce l'efficacia di questa combo per la salute cardiovascolare, agendo direttamente nel ridurre il colesterolo cattivo, LDL e aumentare il bene, HDL.

Corpo chiuso: i semi oleosi proteggono il nostro sistema immunitario!

Inoltre, i semi oleosi sono ricchi di agenti antiossidanti che contribuiscono alla prevenzione delle azioni dei radicali liberi, prevenendo l'invecchiamento precoce delle cellule. Secondo la nutrizionista Carine Rodrigues, questi alimenti possono anche aiutare con la circolazione sanguigna e la prevenzione del cancro:

"I semi oleosi sono fonti di acidi grassi insaturi e hanno proprietà antinfiammatorie (riduce il processo infiammatorio, poiché riduce la produzione di sostanze che stimolano l'infiammazione), agenti antitrombotici (previene la formazione di trombi, che possono causare infarto, ictus ), ipolipemizzanti (abbassa i livelli di colesterolo). Sono inoltre ricchi di magnesio, che ha proprietà antiaritmiche, aiutando a controllare i battiti cardiaci) ", precisa il nutrizionista.

Semi oleosi in una dieta sana: come utilizzarli quotidianamente?

Perfetti per comporre i menù più svariati, i semi oleosi si sposano molto bene con insalate, salse e yogurt, apportando croccantezza, nutrienti e tanto sapore ai nostri cibi.

Un'altra forma di consumo estremamente vantaggiosa è la porzione fresca. Pratico e veloce da usare, puoi separare un mix di semi oleosi e lasciarlo in borsa per quelle situazioni di fame urgente, per strada o durante il lavoro. Non richiedono tempo e non hanno bisogno di utensili per mangiare.

Semi oleosi e frutta secca: una potente combinazione per il tuo corpo!

Per aggiungere più benefici e godere di una dieta più sana, che ne dici di includere frutta secca nella miscela di semi oleosi? Oltre ad una combinazione altamente nutriente, prugne, albicocche, datteri, uvetta e tanti altri frutti secchi presenti, contribuiscono a rendere lo spuntino ricco di fibre alimentari e altri nutrienti importanti per il nostro benessere e la salute del corpo.

Conservando le sostanze presenti nella frutta, questi alimenti sono ricchi di vitamine A, B e C complessi e di minerali come potassio, ferro, magnesio e calcio, che aiutano a fornire capelli e unghie sani, rinforzano il cuore, agiscono nella prevenzione di anemia, garantisce un buon funzionamento dell'intestino e favorisce il sistema immunitario, riducendo i rischi delle più diverse tipologie di malattie.

Consumo consigliato - Secondo la raccomandazione della dottoressa Carine Rodrigues, i semi oleosi dovrebbero essere consumati con moderazione, circa 30 g al giorno: "Questo consumo si verifica perché sono ricchi di grassi e hanno un'alta densità calorica. Inoltre, le persone che sono allergiche i semi oleosi non vanno consumati ", avverte il nutrizionista.