Ghee: cos'è e quali sono le proprietà di questo burro chiarificato

Hai sentito parlare di ghee? Chiamato anche ghi o burro chiarificato, questo ingrediente è molto popolare in India, terra delle famose spezie. Sebbene non sia esattamente un condimento, non si può negare che il suo utilizzo sia molto efficace nella preparazione di diverse ricette, poiché può sostituire molto bene sia la margarina che il burro. Inoltre, ha alcuni vantaggi aggiuntivi. Vuoi sapere cosa sono? Allora dai un'occhiata:

Ghee non ha lattosio

Sebbene questa non sia una regola, in generale il ghee ha la differenza di non avere lattosio, che è perfetto per le persone intolleranti. Se rientri in questo gruppo, ricordati sempre di controllare la confezione se il ghee in questione contiene lattosio o meno. Un'altra alternativa è prepararlo in casa, perché poi sarai sicuro di non sentirti male dopo averlo consumato.

Ha 0 contenuto di sodio

Un altro vantaggio del ghee è che è completamente privo di sodio. È bene ricordare che il minerale stesso è importante per la nostra salute, ma poiché è già presente in buone quantità in altri alimenti della nostra quotidianità, è importante tagliarlo il più possibile. Per questo motivo, il ghee appare prima della disputa in relazione alla margarina e al burro, poiché non solo non ha sale, ma il suo contenuto di sodio è zero.

Il ghee fa bene alla digestione

Burro e margarina non sono esattamente alimenti associati a una buona digestione, ma lo stesso - fortunatamente - non si applica al burro chiarificato. Questo perché la composizione chimica delle sue molecole di grasso è inferiore a quella presente negli altri ingredienti. Questo facilita la digestione. Inoltre, stimola la produzione di succhi gastrici, aiutando il corretto funzionamento del sistema digerente.

È ricco di vitamina A

Va bene, la presenza della vitamina A non è esattamente un differenziatore, poiché è presente anche nel burro e nella margarina, ma vale comunque la pena menzionarla come uno dei benefici del burro chiarificato. In generale, rende i capelli più forti, migliora la vitalità della pelle, la visione notturna e aiuta anche la crescita. Inoltre, è antiossidante, il che significa che combatte i radicali liberi nel corpo, prevenendo l'invecchiamento precoce e la comparsa di diverse malattie, tra cui il cancro.

Fai attenzione al consumo eccessivo di burro chiarificato

Tutto ciò che è in eccesso è cattivo e non c'è cibo miracoloso. E per queste due affermazioni, ghee non fa eccezione. Dopotutto, è un grasso, quindi può portare problemi di salute come tutti gli altri. Quindi non fatevi ingannare dal suo gusto gradevole, poiché dovete stare attenti a non consumarlo in quantità eccessive.