Fa freddo! Consulta i suggerimenti per trascorrere l'inverno in modo più caldo e sano

Il tempo ha mandato un avviso ei termometri segnano le strade: la temperatura è scesa e in Brasile scenderà ancora di più. Soprattutto tra i mesi di luglio e agosto, il paese sta attraversando la sua fase più fredda in assoluto, con il pieno inverno. E noi, così abituati alle giornate più calde e tropicali, spesso non ci prepariamo a trascorrere questo tempo in modo più tranquillo, sano e adeguatamente riscaldato. Scopri quindi piccoli consigli per mantenere il benessere durante questo periodo e come vivere meglio il freddo nella nostra routine.

L'inverno è il momento di aprire gli armadi, togliersi i cappotti e le giacche di pelle, provare i cappelli e le sciarpe, preparare il letto con quella bella trapunta e fare bagni caldi per risvegliare la giornata ... è un dato di fatto che il freddo cambia molto abitudine di noi brasiliani, quindi, va raddoppiata l'attenzione per mantenere il corpo sempre caldo e lontano da malattie tipiche della stagione, come influenza, allergie e raffreddori. Vedi sotto per alcuni passaggi fondamentali da seguire in inverno!

Cosa indossare durante l'inverno?

- Indossare abiti comodi: utilizzare abiti più sottili, con maniche lunghe e abiti meno spessi, che sono pesanti e ostacolano il movimento del corpo. Evita anche di indossare vestiti di cotone, poiché trattengono più umidità, il che porta al raffreddamento del corpo. In tal caso, dai la preferenza a vestiti con fibre sintetiche e persino lana.

- Proteggi la tua testa: indossa cappelli, berretti o persino il cappuccio del cappotto quando esci. Secondo gli studi, perdiamo circa il 40% del calore corporeo attraverso la testa.

- Riscalda i piedi: quando arrivi a casa, cambia subito i calzini. Con i giorni più freddi, diventano naturalmente più umidi e alterano la temperatura corporea. Anche se non ti piace indossare i calzini, evita di camminare a piedi nudi. Indossa pantofole, sandali o persino deliziose pantofole per mantenere i piedi caldi.

Cosa dovremmo mangiare durante l'inverno?

- Alimenti termogenici: alcuni ingredienti, soprattutto le spezie, hanno la capacità di stimolare la temperatura corporea, mantenendo il corpo caldo. Delizie come il peperoncino, il caffè, la cannella e il cacao sono ottime alternative.

- Fonti di antiossidanti: questi alimenti aiutano a stimolare la respirazione, proteggono e rafforzano il sistema immunitario e facilitano il lavoro dell'organismo nella difesa del corpo contro il raffreddore e l'influenza, tipici dei cambiamenti climatici. Le fonti ricche di vitamine e minerali sono la scelta migliore, come gli agrumi.

- Mangiare piatti caldi: minestre, brodi e creme, tè e caffè, vanno consumati molto caldi per riscaldare il corpo. Inoltre, poiché è un clima di continue variazioni, tra giornate più secche e giornate più umide, bisogna essere sempre attenti all'idratazione, quindi bere molta acqua!

Quali sono le abitudini più sane per l'inverno?

- Bagni caldi: entrare sotto la doccia è un compito arduo da fare durante l'inverno, ma quando siamo abituati all'acqua calda del corpo, è difficile uscirne ... Quindi, prenditi il ​​tempo per rilassarti. Il bagno caldo rilassa il corpo, la muscolatura e la mente. Controlla che la porta sia chiusa, così come il box doccia, in modo da non far fuoriuscire l'aria fredda mentre ti asciughi.

- Sauna a vapore: un'altra opzione molto rilassante e salutare da praticare durante l'inverno è fare una sauninha. In circa 15 minuti, il caldo intenso provoca una "febbre artificiale", importante nei processi di riabilitazione muscolare, de-batterializzazione e asepsi del corpo, oltre a favorire la circolazione sanguigna nel corpo.