I benefici dell'amla e qual è questa fonte alimentare di vitamina C.

Chiunque abbia familiarità con la medicina ayurvedica deve aver sentito parlare dell'amla, un frutto indiano (altamente nutriente) usato per trattare diversi problemi di salute. Oltre a mangiare la frutta fresca, puoi usare anche l'olio di amla, che ha diverse proprietà terapeutiche. Vuoi saperne di più sui suoi vantaggi? Abbiamo elencato i principali di seguito: dai un'occhiata!

Amla ha un'alta concentrazione di vitamina C, rafforza l'immunità e agisce come antiossidante

Amla, per chi non lo sapesse, è una delle principali fonti di vitamina C che esistono. Ha un fortissimo potere antiossidante (contrasta l'invecchiamento cutaneo) rafforza l'immunità contro malattie come raffreddore e influenza, oltre ad aiutare l'organismo ad assorbire il ferro. Nella medicina ayurvedica questo frutto è molto indicato per riequilibrare l'Agni (fuoco digestivo), aiutando a curare la gastrite e altri problemi legati al sistema digerente.

Amla è indicato anche per il trattamento della depressione e dello stress, sai? Questo perché la vitamina C, oltre a rafforzare il sistema immunitario, stimola la produzione di triptofano, che è un precursore della serotonina (un ormone del benessere). Interessante vero?

La frutta è un'importante fonte di fibre, un nutriente fondamentale per il sistema digerente

Amla ha anche un alto contenuto di fibre alimentari, sai? Pertanto, aiuta molto nel funzionamento dell'intestino e garantisce anche una maggiore sensazione di sazietà, essendo indicato per chi ha bisogno di dimagrire. Oltre a consumare la frutta in natura, puoi utilizzare la polvere di amla per preparare succhi, vitamine e tisane.

La polvere di amla viene utilizzata per stimolare la crescita dei capelli

Un altro punto interessante dell'amla è che stimola la crescita dei capelli, essendo utilizzato per preparare maschere per capelli. Rafforza la radice, stimola la crescita dei capelli e mantiene il cuoio capelluto più bello e sano. La buona notizia è che non è affatto difficile preparare una maschera fatta in casa: sciogli la polvere di amla nell'acqua calda, mescola bene e poi applica sui capelli. Lasciare in posa la maschera per circa 15 o 20 minuti e poi lavare normalmente. Molto semplice, vero?

L'olio di amla è ottimo per idratare la pelle

Un altro suggerimento interessante è usare l'olio di amla per idratare la pelle. Poiché ha un'altissima concentrazione di antiossidanti, questo olio combatte bene le rughe, lascia la pelle più pulita e luminosa a lungo termine. Ricorda che può essere trovato anche in formato capsule. Alcuni medici ayurvedici raccomandano persino questa versione di amla per trattare problemi digestivi, metabolici, gastrointestinali e persino respiratori.