Miele e avena: perché questa combinazione è così potente? Scopri 6 motivi!

Proprio come il riso è per i fagioli, il formaggio per la guava e il caffè per il latte, il miele è per l'avena! Che sia con la frutta o in un gustoso yogurt, quando uniti, i due ingredienti diventano un potente alleato per il nostro organismo! Per questo motivo, questa coppia è nella lista delle armonizzazioni che sembrano essere fatte l'una per l'altra, tale è la sinergia alimentare ei potenziali benefici nutrizionali. Scopri 6 motivi per cui avena e miele dovrebbero essere sempre presenti nella tua vita quotidiana!

Per iniziare la giornata in modo sano o per fare uno spuntino a metà pomeriggio, la combinazione di miele e avena aiuta a rendere sano il corpo, arricchendo la sua dieta con buoni livelli di vitamina C, fibre alimentari e calcio. Secondo la nutrizionista Carolina Xavier, la coppia è ricca di importanti sostanze nutritive e va consumata in modo moderato in una dieta equilibrata:

"Questa combinazione è perfetta e può essere consumata per la colazione, ad esempio, soprattutto per chi cerca di avere un buon umore durante la giornata e come pre-allenamento, per migliorare le prestazioni negli esercizi fisici. Combina la coppia con diversi frutti arricchire la merenda con sostanze nutritive ", afferma il nutrizionista, evidenziando, di seguito, altri motivi benefici per il consumo di avena e miele:

6 buoni motivi per consumare quotidianamente avena e miele

1 - Migliora la salute intestinale: se il cibo separatamente aiuta già a giovare alla salute intestinale, questa unione li rende ancora più benefici. L'avena da sola è ricca di fibre alimentari che facilitano il transito intestinale, forniscono sazietà e prevengono la stitichezza, mentre il miele ha un'azione antiossidante e prebiotica a livello intestinale, stimolando la produzione di microrganismi benefici.

2 - Aiuta la perdita di peso: il miele è un dolcificante naturale, composto da zuccheri semplici, quindi quando aggiungiamo cibo al pasto, stiamo sostituendo i dolcificanti che possono influenzare il peso corporeo. Inoltre, poiché l'avena è ricca di fibre alimentari, questa coppia è responsabile dell'aumento della durata della sazietà, impedendoci di fare altri spuntini tra i pasti:

3 - Migliora l'immunità: Ricco di vitamine C, E e A, oltre a sali minerali come ferro, calcio, magnesio e potassio, l'unione di avena e miele in ogni momento della giornata aiuta a rendere sano il nostro sistema immunitario, prevenendo il influenza e raffreddori causati da una bassa immunità.

4 - Fonte di energia: Composto da fruttosio e glucosio, il miele aiuta ad aumentare i picchi energetici del nostro corpo, facilitando lo svolgimento delle nostre attività quotidiane con più disposizione. L'avena, invece, ha un indice glicemico basso e fornisce ancora più energia e vitalità, poiché agisce per ridurre lo stress.

5 - Aiuto nella riduzione del colesterolo: Le fibre alimentari presenti nella composizione dell'avena sono ideali per ridurre i livelli di colesterolo "cattivo", LDL. Gli alti tassi di questo grasso possono aiutare nello sviluppo di malattie cardiovascolari, ictus, infarto, arterie ostruite e altre complicazioni.

6 - Pelle sana e bella: poiché sono alimenti ricchi di vitamina E, la coppia aiuta a mantenere la pelle idratata e favorisce la guarigione. Questo perché la sostanza è nota per essere un rigeneratore naturale, idratante e lubrificante, riducendo, ad esempio, gli effetti della luce solare sulla pelle.