Scommetti sul pepe! Incontra 6 tipi che aiutano il corpo a funzionare meglio

Prodotto consigliato

Gelatina di peperoni bio Taeq 210g

Gelatina di peperoni bio Taeq 210g

Pulsante di consegna Pão de Açúcar

Amato da alcuni e odiato da altri, il pepe è una spezia molto utilizzata quando l'idea è di lasciare il cibo con un condimento notevole. Tuttavia, aggiungere un delizioso tocco di bruciore ai piatti non è la sua unica funzione: ha anche una serie di benefici per la salute, come il controllo del colesterolo e la prevenzione del cancro e delle malattie cardiache, per esempio. E non è tutto: insieme alla regolare attività fisica, può comunque essere un importante alleato nella dieta di chi vuole dimagrire!

Ma lo sapevi che questo cibo non si presenta in un solo modo? Esistono diversi tipi di pepe - dal noto pepe nero al coumari - con diversi colori, proprietà e persino sapori. Incontra i principali!

Il pepe nero appare in tre colori e funziona come un agente batterico

Uno dei tipi di frutta più conosciuti, il pepe nero è originario dell'India e può essere trovato in tre diversi colori: nero, bianco o verde. Il primo ha una combustione media ed è indicato per piatti salati, mentre il secondo è più morbido e funziona molto bene come tocco in più su pesce e polli. Quest'ultimo, a sua volta, è ampiamente utilizzato nella preparazione della salsa di filetto.

Per quanto riguarda i loro benefici, i tre si distinguono per aumentare l'assorbimento dei nutrienti - grazie ad una sostanza chiamata piperina -, per stimolare il sistema digerente e anche addolcire la ritenzione idrica. Inoltre, possono anche essere considerati agenti batterici per aiutare a distruggere questi microrganismi.

Il peperoncino ha proprietà antiossidanti e fa bene al cuore

Hai sicuramente sentito parlare di questo peperone, che è uno dei più apprezzati in circolazione, proprio per il suo noto sapore di bruciato e il forte colore rosso. Usato nella giusta quantità, fa la differenza nel condimento di alcuni piatti, come nel caso del guacamole e del vatapá, ad esempio.

Tuttavia, nonostante sia molto popolare, ciò che molte persone non sanno è che questo ingrediente può portare una serie di benefici per la salute specifici! Per cominciare, ha proprietà antiossidanti - che combattono i radicali liberi e, di conseguenza, le cellule tumorali. Inoltre, aumenta anche il metabolismo, previene il diabete e fa bene al sistema cardiovascolare e immunitario.

Il pepe rosa aiuta a prevenire l'Alzheimer

Di origine brasiliana - frutto dell'albero chiamato aroeira -, questa versione del pepe si caratterizza per il suo sapore delicato e l'aroma sorprendente. Versatile, ha il vantaggio di poter essere utilizzato sia in pietanze dolci che salate.

Tra i suoi benefici c'è la presenza di antiossidanti e nutrienti essenziali, come vitamine e calcio. Inoltre, si distingue anche per fare del bene al sistema circolatorio, prevenire l'infiammazione e far parte dell'elenco degli alimenti che, secondo la ricerca, aiutano a prevenire il morbo di Alzheimer.

Annusare il pepe fa bene alla pelle e aiuta chi vuole dimagrire

Come la rosa, il peperone dolce ha un'origine brasiliana, più precisamente a Bahia, dove viene utilizzato in molti piatti tipici. Il suo sapore può essere molto leggero o con una combustione moderata, ma il suo aroma è più forte, come già indica il nome.

Il sistema cardiovascolare e immunitario sono tra quelli che beneficiano delle sue proprietà. L'ingrediente ha anche potere antinfiammatorio, aiuta a prevenire l'invecchiamento cutaneo e appare comunque come un ottimo alleato per chi vuole dimagrire avendo poche calorie e velocizzando la digestione.

Il pepe di Caienna ha i maggiori benefici medicinali

Poiché è il risultato di una miscela di diversi peperoni rossi, questa versione è tra le più ardenti e, per questo motivo, è ampiamente utilizzata nei piatti messicani. Ma il suo sapore caratteristico non è l'unico dettaglio che lo distingue dal resto: il pepe di Caienna è considerato l'opzione di pepe che più offre benefici medicinali.

Per cominciare, è un buon antiallergico e antimicotico e può funzionare come rimedio per raffreddori, influenza e mal di testa. Inoltre fa bene al cuore, migliora l'immunità e aiuta anche a creare una protezione nello stomaco per prevenire la formazione di ulcere.

Il pepe cumari aiuta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue

Popolare nella regione sud-orientale del paese, ben bruciato e dal sapore amaro, il pepe cumari è ampiamente utilizzato per realizzare piatti semplici - come riso e fagioli - con un tocco in più. Nonostante sia ricco di carboidrati e fibre alimentari, ha poche calorie ed è indicato per le diete perché composto da importanti nutrienti - come vitamine, ferro e potassio, per esempio.

Come la maggior parte degli altri tipi di peperone, combatte anche i radicali liberi perché ha un'azione antiossidante, oltre a prevenire le malattie cardiache, funge da antinfiammatorio e aiuta anche ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue.