Conosci la caponata? Scopri come e perché preparare questo piatto italiano

Chiunque ami provare diversi piatti culinari amerà la caponata, una pasta di origine italiana ampiamente utilizzata come gusto in feste ed eventi. È fatto con ingredienti nutrienti e sani, come melanzane, pomodori, cipolle, peperoni e varie spezie. Per servire potete utilizzare fette di pane e toast, perfetti contorni. Vuoi imparare a preparare questo piatto? Ti insegniamo come preparare ed elencare i benefici di questa pasta nutriente. Puoi prepararti a ricevere visite e amici a casa: ecco il suggerimento!

La caponata è fondamentalmente a base di melanzane e ingredienti come pomodori, peperoni e cipolle

Per preparare la caponata avrete bisogno di melanzane, peperoni (sia verdi, gialli e rossi), cipolle, pomodori, aglio tritato, olive, olio saltato e spezie varie, come sale qb, pepe nero, odore verde (prezzemolo ed erba cipollina) e anche uvetta per chi piace.

La cosa buona è che la preparazione di questo piatto è molto semplice: basta tritare tutti gli ingredienti (ricordando che le melanzane vanno usate in quantità maggiori) e poi saltarle in padella. Inizia facendo soffriggere la cipolla e l'aglio nell'olio, quindi aggiungi gli altri ingredienti. Alcune persone preferiscono preparare la caponata al forno, mettendo tutti gli ingredienti in una pirofila (con abbondante olio sopra) e lasciando riposare per qualche ora. Il problema è che questo metodo di preparazione finisce per richiedere più tempo, ma è anche delizioso!

La ricetta è composta da ingredienti sani e nutrienti

Uno dei grandi vantaggi della caponata è che è composta principalmente da frutta e verdura ricche di vitamine, minerali e fibre. La melanzana, in particolare, è una fonte vegetale di vitamine C e del complesso B, fibre e minerali come calcio, potassio, ferro e zinco. Cioè, aiuta a rafforzare i sistemi immunitario, nervoso e cardiovascolare, oltre a contribuire alla salute di ossa e muscoli. Anche frutta come pomodori e peperoni apportano benefici, poiché sono fonti di vitamine A, C e antiossidanti.

Per rendere la ricetta più sana, prova a prenderti cura delle spezie e riduci la quantità di sale

Se vuoi preparare una caponata più sana, il nostro consiglio è di cercare di ridurre il più possibile la quantità di sale utilizzata e, per compensare, sfruttare al meglio le spezie - pepe, prezzemolo, erba cipollina e così via. Il sodio in eccesso tende ad aumentare la pressione sanguigna, può causare problemi cardiaci e persino portare all'osteoporosi (perché rimuove il calcio dalle ossa). Per questo motivo la cosa migliore da fare è evitare di usare il sale, sia nella preparazione della caponata che in altre ricette quotidiane.