Leggero, nutriente e gustoso: 7 tipi di pesce ideali per la tua dieta

Mantenere una buona diversità di pesce nel menù del giorno è una gustosa opzione gastronomica e, inoltre, un'abitudine alimentare adatta a chi cerca la qualità della vita attraverso la dieta. La buona notizia è che questo non è un compito difficile: dopotutto, solo in Brasile ci sono quasi 4.000 specie di pesci conosciute. Interessante vero?

Secondo l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), il consumo di pesce pro capite è aumentato di circa il 30% nel paese. Tuttavia, nonostante questo aumento della domanda di pesce, il Ministero della Salute avverte che la nostra assunzione giornaliera di cibo è ancora bassa rispetto alle raccomandazioni nutrizionali preparate dall'Organizzazione mondiale della sanità. La nutrizionista Rossana Torales sottolinea l'importanza di includere il pesce nei pasti .

"Poiché sono a basso contenuto di grassi, i pesci hanno la carne più adatta per essere digerita regolarmente, preferibilmente 3-4 volte a settimana. Sono ottime fonti di proteine ​​e omega 3, hanno nutrienti antinfiammatori e sostanze che aiutano a costruzione di tessuti e muscoli. Inoltre i pesci sono anche fonti del complesso B12 ", sottolinea Rossana. Per aiutarti a mettere insieme la dieta, abbiamo preparato un piccolo menu con 7 tipi di pesce delizioso.

7 tipi di pesce ideali per una dieta sana

D'oro

Soprannominato "re dei fiumi", il dorado ha proprietà che aiutano la rigenerazione dei tessuti, regola la pressione sanguigna e il pH, facilita i processi digestivi e le contrazioni muscolari.

Nutrienti: calcio, potassio e vitamina D.

Cernia

È ricco di nutrienti che stimolano la produzione di globuli rossi e facilita il corretto funzionamento del sistema neurologico, agendo sia nella formazione dei neuroni che nella trasmissione degli impulsi nervosi. Dovrebbe essere incluso nell'alimentazione del neonato, soprattutto durante il primo anno di vita, poiché aiuta a prevenire la carenza di micronutrienti, come ferro e vitamina D, essenziali per la salute e la crescita.

Nutrienti: fosforo, omega 3, potassio, selenio, vitamina B6 e vitamina B12.

Suola

Piccolo pesce dal corpo appiattito e dalla forma ovale, la suola ha azione antiossidante e agisce per controllare il deterioramento cellulare.

Nutrienti: fosforo, iodio, niacina, selenio e vitamina B12 e vitamina E.

Spigola

Pesce tipico dei fiumi che sfociano nel mare, il branzino è considerato anche un buon alimento per problemi estetici, in quanto aiuta a mantenere sani pelle e capelli. Inoltre la sua azione antiossidante favorisce il sistema immunitario.

Nutrienti: calcio, vitamine A, C e complesso B.

salmone

La specie è un riferimento per la salute del cuore, delle ossa, dei denti e per la rigenerazione dei tessuti. I nutrienti presenti possono agire nei processi legati alla prevenzione delle malattie.

Nutrienti: ferro, fosforo, magnesio, niacina, omega 3, potassio, selenio, vitamina A, vitamina B1, vitamina B5, vitamina B6, vitamina B12 e zinco.

Sardina

Le sue proprietà contribuiscono alla salute del sistema cardiovascolare, delle cellule nervose e del tessuto osseo. Inoltre, le sardine fanno bene al sistema neurologico e contribuiscono alla produzione di globuli rossi. In gravidanza, gli omega 3 presenti nelle sardine possono agire per prevenire i processi endoteliali infiammatori e migliorare la circolazione placentare.

Nutrienti: albumina, calcio, ferro, fosforo, niacina, omega 3, potassio, selenio e vitamina B12.

Trota

La trota sopravvive solo in acque pure, rendendola una delle specie di pesci meno contaminati. Altamente nutriente, agisce sulla salute di ossa e denti, favorisce la rigenerazione dei tessuti e coadiuva i processi digestivi e le contrazioni muscolari.

Nutrienti: calcio, fosforo, omega 3, potassio, selenio e vitamina A.