10 vantaggi dei fagioli azuki che vale la pena conoscere

Se c'è una cosa che non può mancare in casa del brasiliano sono decisamente i fagioli. E qui abbiamo diversi tipi: fagioli neri, bianchi, burro, rossi, carioquinha ... Ma conosci già i fagioli azuki? Originario del Giappone e portato qui da immigrati giapponesi all'inizio del XX secolo, questo è un legume selvatico, cioè un seme che non ha bisogno di essere seminato. Per non parlare del fatto che è probabilmente il fagiolo con il maggior numero di nutrienti e benefici per la salute - incluso, è super apprezzato dall'altra parte del mondo. Che ne dici di conoscere 10 motivi per consumarlo e migliorare ulteriormente il tuo piatto?

1. Buono per i reni e la cistifellea

I fagioli azuki sono un alimento diuretico, che lo rende ottimo per diluire, prevenire ed espellere i calcoli nei reni e nelle vescicole, poiché aiuta ad eliminare l'eccesso di sodio nel corpo.

2. Amico dei diabetici

Questo fagiolo ha una fermentazione inferiore rispetto agli altri ed è facile da digerire, il che contribuisce molto al controllo dei livelli di glucosio nel sangue. Oltre ad aiutare a controllare la malattia, può prevenirla.

3. Aiuti alla digestione

Poiché sono facilmente digeribili e ricchi di fibre, i fagioli azuki migliorano la digestione, oltre a prevenire le malattie dello stomaco. Inoltre, questo nutriente migliora la flora intestinale, combattendo la stitichezza, rafforzando l'intestino e combattendo malattie e problemi legati a questo organo.

4. Dà sazietà, evitando la costrizione

Un altro vantaggio delle fibre è che danno sazietà, aiutando a prevenire le abbuffate. E, poiché hanno un contenuto calorico molto basso, aiutano anche chi ha bisogno di perdere peso, poiché facilitano la perdita di peso.

5. Alleato in gravidanza

I fagioli azuki sono ricchi di acido folico, il che significa che è eccellente per le donne incinte (che generalmente hanno bisogno di sostituire quotidianamente il composto chimico). Inoltre protegge la placenta e previene diverse malattie fetali, come anencefalia e carenze congenite.

6. Buono per il cuore e la pressione sanguigna

Oltre ad abbassare il colesterolo cattivo - dopotutto, è ricco di fibre -, questo alimento è una fonte di magnesio e potassio, che aiutano in una buona funzione cardiovascolare e rilassano i vasi sanguigni. Ciò migliora anche la pressione sanguigna, riducendo il rischio di ipertensione, ictus e altre malattie cardiache.

7. Buono per coloro che vogliono aumentare la massa muscolare

Vuoi una bomba proteica naturale? Trovato! I fagioli azuki sono ricchi di proteine, il che lo rende ideale per le persone che vogliono aumentare la massa muscolare. Questo nutriente aiuta anche a dare più energia all'organismo, motivo per cui è fondamentale nella dieta di chi fa esercizio.

8. Previene l'osteoporosi e rafforza la struttura ossea

Lo zinco e il rame presenti nei fagioli azuki rafforzano la salute delle ossa, aiutando a prevenire varie malattie ossee, come l'osteoporosi. Inoltre, lo zinco aiuta nella guarigione e il rame combatte l'invecchiamento precoce delle cellule.

9. Ha un effetto disintossicante

Hai mai sentito parlare del molibdeno? È un minerale molto potente (che produciamo anche nel nostro corpo) e ha un effetto disintossicante. E indovina quale cibo è ricco di molibdeno? Esatto, i fagioli azuki! È bene ricordare che gli alimenti detox aiutano a purificare il corpo dalle tossine e addirittura a favorire l'assorbimento di sostanze benefiche per l'organismo.

10. Previene e combatte l'anemia

Come tutti i fagioli buoni, anche l'azuki è ricco di ferro, aiutando a prevenire l'anemia. È anche un ottimo alimento da mangiare quando si è già malati, in quanto ha un'alta concentrazione di ferro ed è veloce da digerire. Che cosa succede? Ti sei convinto ad aggiungere questo legume alla tua dieta quotidiana?