Fonte di omega 3! Scopri 4 benefici del tonno nella nostra dieta

Oltre al gusto prelibato, il tonno è uno degli alimenti indicati per chi vuole seguire una dieta sana e ricca di sostanze nutritive. Per cominciare, è molto buono per il cuore perché è una fonte di omega 3 - ma non finisce qui! Questo tipo di pesce, che può essere utilizzato in varie preparazioni, è composto anche da vitamine del gruppo B, migliora la circolazione sanguigna in quanto è ricco di ferro, rafforza il sistema immunitario e svolge anche un'azione antiossidante. Consulta l'articolo per conoscere maggiori dettagli e capire perché non lasciarlo fuori dal tuo menu!

1. Omega 3, la sostanza principale del tonno, apporta benefici al cuore

Poiché il tonno è una fonte di omega 3, non potrebbe essere diverso: il sistema cardiovascolare è uno dei più beneficiati dal suo consumo! Questo perché la sostanza è in grado di abbassare i livelli di colesterolo nei vasi sanguigni e nelle arterie - combattendo così problemi come la malattia coronarica - e per evitare che l'organo venga danneggiato da un battito anormale.

Inoltre, garantendo una migliore circolazione sanguigna perché fonte di ferro e riduce la pressione sanguigna, l'omega 3 presente nel pesce diminuisce anche le possibilità di ipertensione e, di conseguenza, i rischi di ictus e altri problemi legati al cuore.

2. La sostanza impedisce il binge eating

Oltre ad avere poche calorie e pochi grassi, il tonno può essere anche un alleato di chi segue una dieta regolata per dimagrire! La ragione? Un altro vantaggio degli omega 3 è quello di stimolare un ormone chiamato leptina, che garantisce più sazietà favorendo un equilibrio tra il cibo appena mangiato e la voglia interna di mangiare di più e di cadere nell'esagerazione.

3. Il tonno fa bene anche al cervello perché contiene vitamine del gruppo B.

Poiché ha vitamine del gruppo B nella sua composizione, il tonno ha anche benefici specifici per il cervello. Questo perché questi nutrienti possono agire direttamente sul sistema nervoso centrale, apportando miglioramenti alla cognizione e alla memoria. Inoltre, questi nutrienti migliorano anche il metabolismo e forniscono ancora più energia per il corpo.

4. Il sistema immunitario trae vantaggio dal cibo

Un altro vantaggio del tonno è il fatto che contiene sostanze che aiutano a rafforzare il sistema immunitario, come la vitamina C e lo zinco, per esempio. Ricco di antiossidanti, svolge un ruolo importante nella difesa dell'organismo, combattendo i radicali liberi che provocano l'invecchiamento precoce delle cellule e generano diverse malattie, come il cancro.