Cos'è la stitichezza e quali alimenti funzionano come lassativi naturali

La routine alimentare influenza direttamente il funzionamento dell'intestino, sai? Pertanto, è molto importante consumare cibi ricchi di fibre e che aiutano il transito intestinale. La stitichezza, per chi non la conosce, è un problema a livello intestinale che causa stitichezza (difficoltà di evacuazione) e necessita di essere curata a lungo termine. Per aiutarti, abbiamo creato un elenco di alimenti che agiscono come lassativi naturali e aiutano il funzionamento del sistema gastrointestinale. Check-out!

Dopo tutto, cos'è la stitichezza e quali sono i suoi sintomi?

Caratterizzata come "stitichezza", la stitichezza è un problema che colpisce molte persone in tutto il mondo, specialmente quelle che consumano poca acqua e fibre su base giornaliera. La stitichezza tende a provocare sintomi come dolore alla pancia, difficoltà di evacuazione, feci secche e, se progredisce in uno stato più grave, può causare altre gravi malattie, come ipotiroidismo, diabete e anche problemi neurologici. Pertanto, è estremamente importante avere una buona dieta e seguire il trattamento adeguato contro la stitichezza.

Usa cibi lassativi per trattare la stitichezza

Per evitare problemi al funzionamento dell'intestino, è meglio bere molta acqua e mantenere una dieta ricca di fibre. Aiutano a mantenere il transito intestinale, preservano il microbiota intestinale (microrganismi che vivono nel tratto digerente) e aiutano anche ad eliminare le sostanze che devono essere scartate con le feci (come glucosio e grasso). Pertanto, le fibre aiutano a prevenire la diarrea, la stitichezza e altri problemi legati al sistema digestivo. L'acqua, a sua volta, è essenziale per la formazione della torta fecale, prevenendo la secchezza delle feci (sintomo di stitichezza).

Frutta come papaia, prugna, arancia e ananas aiutano a sciogliere l'intestino

Per curare la stitichezza e prevenire i problemi intestinali, il nostro consiglio è di investire in una dieta ricca di frutta. La papaya, ad esempio, ha un alto contenuto di fibre e acqua, funzionando come un importante lassativo. Altri agrumi (come arancia e ananas, ad esempio) svolgono una funzione simile, così come prugne, fichi, mele e pere che aiutano molto a liberare l'intestino.

La zucca e le foglie verde scuro sono essenziali per la salute dell'intestino

Oltre a garantire un buon consumo di frutta, è fondamentale inserire le verdure nella dieta quotidiana. La zucca, ad esempio, è un tubero ricco di fibre, acqua, vitamine e sali minerali, oltre ad essere considerato uno dei principali lassativi naturali. Lo stesso vale per le foglie verde scuro, come rucola, crescione, broccoli e spinaci, che sono ricche di fibre e minerali importanti (essenziali per il funzionamento del flusso intestinale). Per garantire il consumo di tutti questi alimenti, il nostro consiglio è di investire quotidianamente nella preparazione di insalate verdi e zuppe varie. Opzioni molto salutari e deliziose!

Legumi e cereali aiutano a trattare la stitichezza e garantiscono un buon flusso intestinale

Nella preparazione dei pasti principali non è possibile tralasciare cereali e legumi. Alimenti come fagioli, lenticchie, piselli e ceci, ad esempio, garantiscono sazietà e aiutano nel funzionamento del tratto intestinale (poiché hanno un alto contenuto di fibre, vitamine e minerali). Lo stesso vale per cereali come riso, mais e avena, che sono a basso contenuto di grassi e sono importanti fonti di fibre. Tutti questi alimenti, se consumati a lungo termine, hanno un'azione lassativa e aiutano a prevenire la stitichezza e altri problemi intestinali.

Nota: il miele funziona anche come un ottimo alleato per trattare la stitichezza, aiutando il corretto funzionamento dell'intestino. Pertanto, il nostro consiglio è di utilizzare questo ingrediente per addolcire quotidianamente vitamine, salse, tè e diverse ricette.