Fast food sano? Impara a sostituire i cibi grassi con quelli nutrienti

Prodotto consigliato

Farina integrale Taeq

Farina integrale Taeq

Pulsante di consegna Pão de Açúcar

Hamburger, patatine fritte, bibite, pizza ... Ci sono molte irresistibili opzioni di fast food! Quindi per la maggior parte delle persone seguire una dieta sana non è così facile se non c'è molta concentrazione e determinazione - dopotutto, almeno all'inizio, tutti questi snack sembrano molto più appetitosi di un'insalata.

Ma lo sapevi che è possibile fare delle sostituzioni che non rendono così difficile dire addio a questo tipo di cibo? Per aiutarti in questa missione, abbiamo parlato con la nutrizionista Sheila Basso, che ha messo in guardia sui danni del fast food e ha dato ottimi consigli per preparare spuntini nutrienti a casa.

Non è solo questione di estetica: troppo fast food fa male alla salute

Tagliare il fast food è una delle prime azioni di chi inizia una dieta per dimagrire. Tuttavia, non è solo chi vuole perdere qualche chilo a doversi preoccupare di questo tipo di cibo: indipendentemente dalle misure corporee, hamburger, patatine fritte e derivati ​​vanno consumati con grande cautela perché dannosi per la salute. "Tra i diversi danni che il consumo eccessivo di questo tipo di cibo porta, possiamo elencare ipertensione, diabete, obesità e colesterolo alto", spiega la nutrizionista Sheila Basso.

Ma, sebbene questa allerta sia già ben nota, il professionista fa notare che molte persone preferiscono continuare a scommettere sul fast food per la praticità e il sapore che solo questo tipo di cibo ha. Quindi, per rendere più facile dire addio alla merenda - o, almeno, ridurne il consumo - suggerisce di fare delle sostituzioni che renderanno il pasto gustoso e nutriente allo stesso tempo.

Raddoppiata l'attenzione ai bambini! Il consiglio è di fare delle sostituzioni che rendano il cibo più attraente

Se per un adulto è già difficile scambiare la combinazione di hamburger e patatine fritte con un'insalata, immaginate per un bambino che era già abituato a questo tipo di merenda? Pertanto, il consiglio di Sheila Basso è quello di scommettere su cibi nutrienti che assomiglino ai fast food che a loro piacciono in modo che sia più facile farli mangiare bene e stare lontano dai rischi che derivano dai pasti grassi e ipercalorici. "Hai mai pensato di offrire ai bambini acqua frizzante mista a frutta al posto della soda? O patate al forno croccanti al posto delle patatine fritte? Un altro consiglio importante è anche quello di offrire cibi sani in modo divertente, come biscotti fatti in casa a forma di animali domestici o spiedini di frutta, per esempio ", raccomanda.

Secondo il nutrizionista, è importante non fare divieti, ma provare alternative più sane. "I popcorn, ad esempio, al posto di quelli preparati nel microonde, con tutti i conservanti, possono essere popcorn fatti in padella, con poco sale e olio", dice.

Preparare spuntini a casa è il modo migliore per sfuggire a opzioni malsane

Come i bambini, anche gli adulti dovrebbero scommettere su sostituti sani e gustosi per stare bene alla larga dai fast food e, per questo, l'ideale è preparare spuntini a casa. La pizza, ad esempio, può essere fatta con farina integrale e ingredienti meno calorici per renderla più leggera.

Già con l'hamburger, una delle tentazioni più grandi per chi vuole seguire una sana routine, Sheila Basso propone la ricetta ideale per uno spuntino nutriente e delizioso come un fast food: "Scegli una carne magra - come l'anatroccolo o la maminha, nel caso della carne di manzo. Per facilitare il compito, acquista la carne macinata. Prendi condimento, cipolla, uovo e farina d'avena. Mescolali con la carne e avrai l'hamburger pronto per andare sul fuoco. Per chiudere, aggiungi insalata, pane di hamburger intero, salsa senza zuccheri aggiunti e patate rustiche al forno o in friggitrice elettrica ", conclude.

Hai visto come un'alimentazione regolamentata non debba essere sinonimo di sofferenza? In questo modo puoi mangiare bene senza dover dire addio a uno spuntino che ti piace.

* Sheila Basso (CRN 21,557) è una specialista in nutrizione clinica e obesità, perdita di peso e salute dell'Università Federale di San Paolo (Unifesp)