Scopri i benefici dell'aglio brasiliano per il tuo cuore!

Prodotto consigliato

Aglio Biologico Taeq

Aglio Biologico Taeq

Pulsante di consegna Pão de Açúcar

Da sempre presente nelle principali ricette gastronomiche, l'aglio, ogni giorno, si rivela anche un ottimo alleato dei segmenti del mangiar sano. Praticamente indispensabile nelle migliori spezie della cucina brasiliana, la prelibatezza è diventata oggetto di diversi studi che ne evidenziano l'importanza nutritiva, soprattutto nelle questioni legate al buon funzionamento del cuore. E, cosa interessante, è dal Brasile che arriva la specie più potente di cibo per la salute!

Le analisi condotte dalla Società brasiliana di ricerca agricola (Embrapa), insieme all'Università di Brasilia (UnB), hanno evidenziato la potenza nutritiva dell'aglio prodotto in Brasile, rispetto, ad esempio, al cinese tradizionale. Ciò è dovuto al composto attivo, l'allicina, presente in maggiore proporzione nelle specie brasiliane, che può ridurre il colesterolo e diminuire i rischi di infarto miocardico acuto. La nutrizionista Natalia Casanova sottolinea l'importanza dell'aglio per la salute:

"L'aglio è ricco di antiossidanti, importanti per il sistema immunitario. L'allicina possiede diverse proprietà funzionali, come la prevenzione e il trattamento delle malattie cardiovascolari, l'aterosclerosi, il miglioramento del profilo lipidico, la trombosi, il diabete e l'ipertensione, oltre alle proprietà antibatteriche, antivirali e antimicotiche, può essere un ottimo alleato contro l'influenza e le infezioni fungine, come la Candida ", ha sottolineato lo specialista, considerando il modo migliore per gustare il cibo.

"L'allicina viene prodotta quando i bulbi di aglio vengono tagliati o schiacciati. Tuttavia, a temperature superiori a 70 ° C, l'enzima responsabile della formazione della sostanza viene disattivato e l'aglio può perdere molte delle sue proprietà. Pertanto, l'opzione migliore è consumare aglio crudo e schiacciato. Può essere usato per condire gli oli d'oliva o tritato sul cibo dopo che è pronto ", ha detto.

Suggerimenti e curiosità sull'aglio

- L'aglio ebbe le sue prime proprietà antisettiche dimostrate dal chimico francese Louis Pasteur, e queste ebbero un largo uso durante la prima guerra mondiale, nei soldati feriti. Molto tempo prima, gli egiziani davano già l'aglio ai loro schiavi.

- L'alito provocato dall'aglio è colpa dei composti solforici, responsabili anche della maggior parte dei suoi poteri curativi.

- Sei o più spicchi d'aglio alla settimana possono dimezzare il rischio di cancro al colon, allo stomaco e alla prostata.

- L'aglio produce i suoi composti chimici curativi solo quando i denti vengono tagliati, schiacciati, pestati o masticati, o quando viene "attaccato" in qualsiasi modo, il che innesca la disgregazione dei composti solforici all'interno delle cellule. Un consiglio è quello di tagliare o pestare l'aglio e lasciarlo riposare per 10 minuti per liberare completamente il suo potenziale curativo.

- Conservare in un contenitore aperto in un luogo fresco e ben ventilato per un massimo di due mesi. Non refrigerare.