Cosa mangiare prima di andare a letto? 10 ricette leggere e salutari per preparare la notte

Prodotto consigliato

Pasta di tapioca pronta Taeq 1kg

Pasta di tapioca pronta Taeq 1kg

Pulsante di consegna Pão de Açúcar Mangiare o non mangiare di notte? Che dilemma ... Molte persone dicono di evitare la cena per non disturbare l'andamento della dieta, molti altri semplicemente non hanno questa abitudine, tanto meno la fame, di notte. Quello che queste persone non sanno, ma hanno bisogno di capire, è che l'ultimo pasto della giornata è fondamentale per la salute, perché i nutrienti ingeriti in questo periodo, aiutano il lavoro dell'organismo durante le prime ore di sonno e le lunghe ore di digiuno. Pertanto, è necessario utilizzare la creatività culinaria e mettere insieme un menu che sia funzionale, soddisfacendo le esigenze del nostro corpo, con piatti più leggeri e nutrienti.

La grande importanza della cena, oltre ad essere un pasto standard nella dieta, insieme a colazione e pranzo, è che è responsabile della nutrizione dell'organismo durante le ore del sonno. Di notte, quindi, è necessario consumare la massima quantità di nutrienti che aiutano a mantenere il metabolismo in piena efficienza, sia per evitare una fame eccessiva durante la notte, sia per lasciare le migliori sensazioni di benessere e rilassamento fisico e mentale.

Qual è l'ora giusta per la cena? La scienza nutrizionale spiega

Secondo una ricerca condotta dalla scienza della nutrizione, l'ideale, in una normale routine alimentare, è cenare circa due ore e mezza prima di coricarsi. Rispettando questo periodo, secondo le analisi, l'organismo ha il tempo necessario per svolgere la digestione e lasciare lo stomaco leggero e più nutrito, lontano dai comuni disagi di una cattiva alimentazione, come gas, bruciore di stomaco e bruciore.

Evita le bevande a cena - Un altro problema importante è evitare di bere bevande durante il pasto. Secondo gli studi, i liquidi dovrebbero essere assunti 15 minuti prima o dopo cena. Anche questo favorisce notevolmente una buona digestione e una sensazione di benessere. Tra le possibilità, prendi bevande naturali, come succhi o acque aromatizzate. Evita il consumo di bevande alcoliche o bibite gassate che hanno troppo zucchero nella loro composizione.

Fibre alimentari: nutrienti che aiutano a prevenire "l'irruzione in frigo" all'alba

Tra le sostanze essenziali da mangiare di notte, possiamo evidenziare le fibre alimentari solubili e insolubili, che accelerano lo sviluppo del corpo e rafforzano le reazioni metaboliche del corpo. Per questo gli alimenti che sono fonte di queste sostanze, soprattutto gli ingredienti integrali, come farina, cereali e persino pasta, facilitano la digestione e apportano componenti che generano maggiore sazietà, cioè evitano la fame e la gola che ci fa "assalire il frigorifero". "durante le prime ore.

10 opzioni per mangiare sano: clicca sui link e apri le ricette

- Carpaccio di verdure con salsa alle erbe

- Crema di broccoli bio con ricotta con fibre e ricotta

- Salmone con spiedini di zucchine

- Roast beef con salsa ai funghi

- Risotto biologico con quinoa, zucca e cuore di palma

- Zucchine ripiene di polpa di pomodoro bio

- Quiche di petto di tacchino con casetta

- Insalata di pasta integrale

- Crepe agli spinaci

- Filetto di pollo in crosta di chia con marmellata di albicocche, prugne e uvetta